Skip to main content

Educatore

Mile School
Milan, Italy
Date Added: Jun 8, 2024

Save Job Saved

Description
















Educatore  

Scopo del Ruolo  

Mettiamo al primo posto gli studenti e l'apprendimento. L'apprendimento è influenzato sia da  

fattori interni (come le emozioni, la motivazione, la salute e il benessere generale) sia da fattori esterni  

(come l'ambiente, il curriculum e le relazioni). Il fattore esterno che ha l'impatto più significativo  

sull'apprendimento dei nostri studenti è l'insegnante.  

In ISP, tutti sono studenti. Quindi, in qualità di insegnante, anche lei è un discente. Insieme,  

intraprenderemo un processo continuo di esplorazione, espansione ed evoluzione della vostra  

pratica in modo da avere un impatto diretto e migliorare l'apprendimento degli studenti.  

Studente (definizione di ISP)  

In ISP tutti sono discenti. Il discente di ISP riconosce che la sua mentalità, le sue esperienze e le  

sue azioni determinano i suoi risultati di apprendimento. Con questa consapevolezza, esercita  

voce, scelta e proprietà sul proprio processo di apprendimento, guidando il proprio  

apprendimento e quello degli altri.  

Informazioni sulla scuola: MILE Bilingual School  

Fondata nel 2003, Mile School offre un programma di studi bilingue (italiano e inglese) per gli studenti  

di tutti i gradi (Asilo nido, Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado), da 1 a 14 anni.  

È una scuola "paritaria", ufficialmente riconosciuta dal MIUR (Ministero dell'Istruzione) sia per la Scuola  

primaria che per la Secondaria di primo grado, ed è stata la prima scuola bilingue italiana a Milano  

(zona sud-ovest) certificata da Cambridge.  

Consolidando un'educazione a tutto tondo, la Scuola ha sviluppato un curriculum completo e di alta  

qualità: acquisizione di conoscenze, sviluppo delle capacità, dei talenti e delle competenze degli  

studenti, nonché sviluppo dell'intelligenza emotiva ed educazione ai valori universali.  

Un approccio che rispetta l'unicità di ogni studente come individuo e fornisce un miglioramento  

continuo, attraverso il metodo del "Learning by doing" e del "Cooperative learning".  

Una vera e propria scuola multiculturale, che coniuga la tradizione culturale italiana con una  

mentalità internazionale e un approccio innovativo. Supportato da uno staff non solo di docenti  

italiani, ma anche di docenti madrelingua di grande esperienza, che si impegnano a sviluppare la  

creatività degli studenti oltre al loro pensiero critico, con l'obiettivo di far crescere futuri "cittadini del  

mondo" responsabili e rispettosi, capaci di progettare e determinare il proprio percorso personale e  

professionale.  

Una varietà di attività extracurriculari integra e completa il programma accademico, contribuendo a  

costruirne l'eccellenza.  

Principi ISP  

Mettere al primo posto i nostri bambini e studenti. I nostri bambini e studenti sono al centro di ciò  

che facciamo. Semplicemente, il loro successo è il nostro successo. Il benessere e la sicurezza sono  

entrambi essenziali per gli studenti e l'apprendimento. Pertanto, siamo coerenti nell'identificare  

potenziali problemi di salvaguardia e nell'agire e dare seguito a tutte le preoccupazioni in modo  

appropriato.  

Trattiamo tutti con cura e rispetto. Ci prendiamo cura gli uni degli altri, accogliamo le somiglianze e  

le differenze e promuoviamo il benessere di noi stessi e degli altri.  






Operare in modo efficace. Ci concentriamo senza sosta sulle cose più importanti e che fanno la  

differenza. Applichiamo le politiche e le procedure scolastiche e incarniamo le idee condivise della  

nostra comunità.  

Essere finanziariamente responsabili. Facciamo scelte finanziarie attente alle esigenze dei bambini,  

degli studenti e delle nostre scuole.  

Imparare continuamente. Migliorare ci spinge a farlo. Ci impegniamo positivamente nello sviluppo  

personale e professionale e nel miglioramento della scuola.  

Responsabilità principali dell'Insegnante di Scuola Primaria ISP  

1.Atmosfera. Permette agli studenti di imparare in un'atmosfera sicura, aperta, attenta, collaborativa  

e inclusiva. Gli studenti si sentono sicuri di avere conversazioni aperte e oneste sul loro  

apprendimento e su come migliorare. Crea un'atmosfera positiva costruendo relazioni,  

comportamenti ed esperienze di apprendimento inclusive che favoriscano stimolanti sfide per tutti  

gli studenti. Si impegna in un dialogo professionale e rispettoso con i colleghi e con le comunità  

scolastiche ISP in generale sull'apprendimento e sull'insegnamento, con un impegno condiviso a  

migliorare.  

2.Idee condivise. Conosce e implementa i valori della scuola e contribuisce alla sua missione e  

visione attraverso le azioni quotidiane. Attraverso tutti gli aspetti dell'apprendimento e  

dell'insegnamento, create un forte senso di condivisione dei comportamenti e degli obiettivi per gli  

studenti e il loro apprendimento.  

3.Concentrazione sugli studenti e sull'apprendimento. Mette al primo posto gli studenti e il loro  

apprendimento. La sua comprensione della differenza tra l'apprendimento e i fattori che lo  

influenzano gli/le consente di pianificare e sostenere una stimolante sfida per il miglioramento di  

tutti gli studenti. Si impegna nell'apprendimento e nello sviluppo personale e professionale,  

impegnandosi in una serie di osservazioni partecipate con i colleghi e i dirigenti per sostenere la  

propria continua autovalutazione. È membro attivo di comunità di apprendimento dinamiche.  

4.Apprendimento e insegnamento. Mette gli studenti e il loro apprendimento al primo posto nella  

progettazione e nella facilitazione dei risultati, dei contenuti e delle esperienze di apprendimento,  

che sono sostenuti da relazioni positive e di supporto. Comprende le tipologie e le fasi  

dell'apprendimento e le applica alle sue conoscenze, abilità e comprensione di queste per facilitare  

efficacemente l'apprendimento, l'insegnamento e la valutazione per soddisfare i bisogni  

personalizzati di ogni studente. Mette gli studenti in condizione di guidare il proprio apprendimento,  

sostenendoli nel monitorare, valutare e regolare il proprio apprendimento in risposta al feedback.  

Indaga continuamente sul processo di apprendimento, prendendo decisioni informate sulle prove e  

agendo per migliorare ulteriormente l'apprendimento e l'insegnamento.  

5.Prove di apprendimento. Raccoglie, documenta e analizza le prove di apprendimento da varie fonti  

e le utilizzate per identificare obiettivi e azioni per migliorare l'apprendimento. Aiuta gli studenti a  

conoscere i diversi modi in cui il loro apprendimento può essere evidenziato e a utilizzare il feedback  

e i consigli di apprendimento per migliorare. Raccoglie evidenze, al fine di formulare giudizi sicuri  

sull'apprendimento degli studenti in linea con i loro obiettivi personali, con le aspettative appropriate  

per l'età e la fase di apprendimento e gli obiettivi di apprendimento nazionali e internazionali.  






Documenta e condivide le prove di apprendimento per rispondere alle domande: "Cosa stanno  

imparando i miei studenti?" e "Come faccio a saperlo?".  

6.Leadership per l'apprendimento. Vi considerate un leader per l'apprendimento e dimostrate la  

stessa visione, gli stessi valori e lo stesso impegno dei dirigenti scolastici per sostenere gli studenti  

nell'apprendimento continuo e nel miglioramento. Vi assumete la responsabilità del livello di  

apprendimento degli studenti e degli obiettivi e delle azioni necessarie per migliorare. Sostenete gli  

studenti a diventare leader del proprio apprendimento, aiutandoli a sviluppare la voce, la scelta e la  

titolarità del loro processo di apprendimento.  

7.Spazi di apprendimento. Create e utilizzate spazi per sostenere e dimostrare le idee condivise  

dalla scuola su studenti e apprendimento e sui modi in cui gli studenti migliorano. Garantite che gli  

spazi di apprendimento (fisici e digitali) siano sicuri, collaborativi, accessibili e inclusivi, e che  

consentano agli studenti di svolgere un ruolo attivo nel loro sviluppo.  

8.In collaborazione con i genitori e tutori. Lavorate in collaborazione con i genitori e tutori,  

comunicando regolarmente con loro sull'apprendimento dei loro figli, chiedendo il loro feedback e  

utilizzando questo feedback per migliorare l'apprendimento. Aiutate i genitori e tutori a comprendere  

le idee condivise dalla scuola sugli studenti e sull'apprendimento, in modo da aiutarli a impegnarsi  

con sicurezza quando parlano di ciò che il loro bambino sta migliorando, di quali sono i suoi prossimi  

passi e di come sarà supportato a casa. Vi assicurate che le esigenze individuali dei genitori  

e tutori siano comprese e che si sentano informati e coinvolti come membri di valore della comunità  

di apprendimento della scuola.  

L’Educatore dovrà, inoltre:  

Sviluppare e pianificare attività educative che promuovano lo sviluppo cognitivo, emotivo e sociale  

degli studenti.  

Preparare materiali didattici e risorse necessarie per le attività programmate.  

Fornire supporto all'apprendimento:  

-Mantenendo un ambiente di apprendimento positivo e disciplinato.  

-Fornendo assistenza individuale e di gruppo agli studenti durante le lezioni.  

-Monitorando i progressi degli studenti e fornendo feedback costruttivo.  

-Aiutando gli studenti con difficoltà di apprendimento attraverso strategie educative personalizzate.  

Nel caso in cui il ruolo di educatore si svolgesse in una fascia di età di asilo nido e/o prima infanzia  

sono previste anche queste mansion specifichei:  

Assistere i bambini nelle attività quotidiane come mangiare, cambiare pannolini, lavarsi le mani e  

vestirsi. Assicurarsi che i bambini siano sempre puliti e confortevoli.  

Gestire le routine di sonno, assicurandosi che i bambini riposino in un ambiente sicuro e tranquillo.  

Garantire un ambiente sicuro e protetto, prevenendo incidenti e assicurandosi che le attrezzature  

siano in buone condizioni.  

Mantenere una comunicazione regolare con i genitori riguardo ai progressi, alle attività giornaliere e  

alle eventuali preoccupazioni. Organizzare incontri periodici con i genitori per discutere lo sviluppo  






dei bambini. Accogliere i bambini e i genitori al mattino, assicurando un passaggio di consegne  

sereno. Fornire un resoconto della giornata al momento del congedo. Collaborare con altre  

educatrici e personale del nido per garantire un ambiente armonioso e coordinato.  

Partecipare a riunioni di staff e sessioni di formazione continua.  

Educatore scolastico:  

Gestione della Classe  

Applicare tecniche di gestione del comportamento per promuovere il rispetto reciproco e la  

cooperazione.  

Sorvegliare gli studenti durante le pause e le attività ricreative.  

Garantire la sicurezza degli studenti in tutte le aree della scuola.  

Assistere nella pianificazione e realizzazione di eventi scolastici, gite e attività extracurriculari.  

Accompagnare e supervisionare gli studenti durante gli eventi scolastici fuori sede.  

Compiti di Supporto Psicologico e Sociale  

Offrire supporto emotivo e consulenza agli studenti che ne hanno bisogno.  

Lavorare in collaborazione con i docenti, le DSL, gli psicologi scolastici e altri professionisti per  

affrontare problemi specifici.  

Integrazione degli Studenti  

Favorire l'inclusione degli studenti con bisogni educativi speciali, plusdotati o con disabilità.  

Promuovere attività che incentivano la partecipazione attiva di tutti gli studenti.  

Collaborazione con Famiglie e Personale Scolastico  

Mantenere un dialogo costante con i genitori riguardo ai progressi e alle difficoltà degli studenti.  

Partecipare a riunioni con i genitori e offrire suggerimenti per il supporto domestico.  

Lavorare in sinergia con insegnanti, dirigenti scolastici e altro personale educativo.  

Partecipare a riunioni di staff e a sessioni di formazione continua.  

Amministrazione e Documentazione  

Tenere registri delle attività svolte, dei progressi degli studenti e delle osservazioni comportamentali.  

Preparare relazioni sui progressi degli studenti per genitori e amministrazione scolastica, qualora  

necessari  

Contribuire allo sviluppo e all'implementazione di progetti educativi e programmi scolastici.  

Competenze, qualifiche ed esperienza  


Aver conseguito il titolo di studio in ambito Pedagogico-educativo o in  

psicologia/sociologia  

Conoscenza native della lingua italiana e una buona conoscenza di almeno un’altra  

lingua straniera (preferibilmente la lingua inglese)  

Essere persona dinamica e proattiva in grado di lavorare in un ambiente dinamico.  










Buone capacità organizzative  

Buone capacità relazionali per instaurare rapporti di lavoro efficaci con persone a tutti  

i livelli della scuola.  



Capacità di esprimersi in modo chiaro e conciso sia per iscritto che oralmente.  

Attenzione ai dettagli e precisione.  

Competenze Pedagogiche:  



Conoscenza delle tecniche e metodologie educative.  

Capacità di pianificare e implementare attività educative efficaci.  

Competenze Interpersonali:  



Capacità di comunicazione efficace con studenti, genitori e colleghi.  

Empatia e capacità di ascolto.  

Competenze Organizzative:  





Capacità di gestione del tempo e organizzazione delle attività.  

Precisione nella documentazione e nella gestione dei registri.  

Competenze di Problem Solving:  

Capacità di affrontare e risolvere problemi comportamentali e di apprendimento.  

Impegno di ISP nei confronti dei principi di salvaguardia  

ISP si impegna a salvaguardare e promuovere il benessere dei bambini e dei giovani e si aspetta che  

tutto il personale e i volontari condividano questo impegno. Tutti i titolari di posti di lavoro sono  

soggetti a procedure di selezione appropriate e a controlli soddisfacenti dei precedenti penali o  

equivalenti che coprano i precedenti 10 anni di lavoro.  

Impegno di ISP verso la diversità, l'equità, l'inclusione e l'appartenenza  

ISP si impegna a rafforzare la propria cultura inclusiva attraverso l'identificazione, l'assunzione, lo  

sviluppo e la fidelizzazione di collaboratori di alto livello, indipendentemente da genere, etnia,  

orientamento sessuale ed espressione di genere, età, stato di disabilità, neurodivergenza, contesto  

socio-economico o altre caratteristiche demografiche. I candidati che condividono la nostra visione e  

i nostri principi e sono interessati a contribuire al successo di ISP attraverso questo ruolo sono  

caldamente invitati a candidarsi.  


Share: mail

Similar Jobs